Regolamento

Premessa


FDGIl regolamento in oggetto è stato elaborato tenendo conto della zona e del contesto in cui si trova la struttura di volo e sulla base delle fondamentali norme di sicurezza previste dalla pratica aeromodellistica e del buon senso comune. Ogni inosservanza del presente regolamento verrà valutata dal Consiglio Direttivo (C.D.), che a discrezione potrà emetterà un richiamo verbale o scritto a carico del Socio responsabile della violazione. Dopo tre richiami ricevuti nello stesso anno sociale, si decade dalla qualifica di socio dell’Aeroclub, inoltre l’infrazione giudicata grave dal C.D. sarà punita con l’allontanamento immediato e perentorio. Sarà possibile presentare nuovamente domanda d’iscrizione al Club la quale dovrà essere valutata ed accettata dal C.D.

 

OGNI SOCIO DEVE RISPETTARE E FAR RISPETTARE IL PRESENTE REGOLAMENTO

  1. I Soci devono tenere comportamenti improntati sul rispetto e la buona educazione. Non saranno ammessi in nessun caso condotte ed atteggiamenti che possano ledere l’immagine del Club e/o dei Soci iscritti.
  2. Ogni socio è tenuto a collaborare ed a partecipare alle attività della Sezione.
  3. E’ obbligo, prima dell’accensione di qualsiasi apparato radio compresi quelli a 2.4 Ghz, esporre nell’apposita bacheca il cartellino nominativo con la propria frequenza, specificando quelli a 2.4 Ghz. Frequenze simili dovranno essere gestite dagli interessati che ne risponderanno vicendevolmente.
  4. E’ vietato eseguire la carburazione dei motori nella zona di decollo.
  5. Il decollo e l’atterraggio dovranno essere dichiarati dal pilota .
  6. Il pilota dopo il decollo dovrà spostarsi nella zona adibita al pilotaggio, evitando assolutamente il sorvolo della zona V.D.S.
  7. I collaudi ed i voli in solitario, saranno concordati tra i Soci presenti.
  8. Il volo e le acrobazie, devono sempre essere eseguite nel campo fronte pista e l’aereo non deve mai essere portato alle spalle del pilota.
  9. Il Socio, come l’amico aeromodellista che occasionalmente viene a farci visita è obbligato ad utilizzare la strada antistante i box (delimitati dalla staccionata) solo ed unicamente per scarico e carico di aeromodelli ed attrezzatura dalla propria autovettura, la quale dovrà essere poi trasferita nell’apposita zona parcheggio.
  10. Gli ospiti che intendano usufruire delle strutture, se accompagnati da un socio, dovranno necessariamente essere muniti di regolare copertura assicurativa, in caso contrario, non potranno volare. Viene concessa la possibilità di utilizzare le strutture del Club per non più di tre occasioni “da comunicarsi preventivamente al rappresentante di specialità”, poi sarà necessario effettuare l’iscrizione (sono escluse manifestazioni e raduni).
  11. La presenza di bambini e/o animali domestici in campo, deve essere sorvegliata dagli adulti loro responsabili, in particolar modo dovranno essere tenuti a distanza dall’area sosta dei modelli e dalla pista di pilotaggio.
  12. Il pubblico è invitato a sostare dietro la staccionata essendo la zona antistante utilizzata per la sosta e la messa a punto dei modelli.
  13. Si fa presente che l’area di volo è situata nelle vicinanze di abitazioni, viene quindi richiesto di rispettare orari che non rechino disturbo al riposo soprattutto nel periodo estivo. Tale limitazione non si applica ai modelli a propulsione elettrica.
  14. Ogni Socio è personalmente responsabile di eventuali danni arrecati a persone e cose.
  15. Il presente Regolamento potrà essere modificato o integrato, ogni qualvolta se ne avvertirà la necessità.