ABC DELL’AEROMODELLISMO

Benvenuto nell’affascinante mondo del modellismo radiocomandato.

Praticare il modellismo radiocomandato (per brevità, R/C) significa pilotare la propria squadriglia aeronautica!
Significa trovarsi ai comandi di una riproduzione in scala perfettamente funzionante che attende solo di ricevere il tuo prossimo ordine! Se sei appassionato di meccanica o di elettronica, resterai sicuramente affascinato dai sofisticati componenti e dalla tecnologia avanzata di questi modelli che non hanno nulla a che vedere con i semplici giocattoli radiocomandati che trovi sugli scaffali dei grandi magazzini.
Questi modelli sono esattamente come quelli in scala reale, con dispositivi meccanici di alta qualità pienamente funzionanti. Sia che tu voglia trascorrere un pomeriggio di relax lontano da tutti, sia che tu voglia gettarti in una competizione all’ultimo respiro, per te c’è un modello radiocomandato terrestre, marino o volante. Il segreto è provare, partecipare e divertirsi!

Aerei radiocomandati
Non esistono parole per descrivere l’eccitazione del tuo primo decollo ai comandi di un aeromodello! La tua macchina volante sale in cielo e a pilotarla sei proprio tu! Una delle tipologie più diffuse di aeromodello RC consiste in un kit con il legno per la struttura, i piani costruttivi, le istruzioni e alcuni accessori.
Questi ultimi variano a seconda del kit. Prima di acquistarlo, è bene informarsi sul contenuto esatto della scatola.
Naturalmente,anche  gli aeromodelli richiedono un motore (elettrico o a scoppio) e un radiocomando.
Scatole di montaggio, ARF o RTF?
Molti modelli di aereo vengono venduti in scatola di montaggio e devono essere costruiti e ricoperti dal modellista. Anche i modelli ARF (Almost Ready to Fly, quasi pronti a volare) sono molto popolari. Un modello ARF è venduto in gran parte prefabbricato: in genere bastano una o due sere di lavoro per ultimarlo.
I modelli RTF (Ready To Fly, pronti a volare) richiedono ancora meno lavoro e solitamente sono venduti completi di motore preinstallato e radiocomando. In commercio esistono migliaia di aeromodelli in scatola di montaggio, ARF o RTF: addestratori, acrobatici, alianti, riproduzioni di celebri aerei da guerra…
Quale che sia la tua scelta, ti consigliamo vivamente di imparare a volare con un istruttore qualificato. In Italia ci sono centinaia di club che possono aiutarti a trovare un istruttore. Un buon punto d’inizio può essere contattare la FIAM, Federazione Italiana Aero Modellismo [http://www.fiamaero.it], l’associazione italiana ufficiale dedicata all’aeromodellismo che riunisce i principali club dedicati a questo hobby.

Lascia un commento